ELEVENTY SS 16 – LO STILE TEDDY BOYS PER L’UOMO DEL DUEMILA.

 La collezione Eleventy SS 2016 s’ispira ai Teddy Boys londinesi degli anni’50 che introdussero il concetto del vestire bene sempre, creando un proprio stile ispirato ai dandy di età edoardiana.
I loro punti fermi: giacche dalle tonalità scure, pantaloni a sigaretta, panciotti ed una grande attenzione ai dettagli.


Cosi sono protagonisti dell’estate Eleventy i blazer dall’anima sartoriale in pied de poule, principe di galles, chevron, o in pelle taglio a vivo; e i pantaloni dalla gamba dritta, eleganti nel loro essere informali.
Ma soprattutto gilet e panciotti, proposti in tanti tessuti anche camouflage tono su tono, o in pelle traforata, o in denim, da indossare sopra t-shirt e sotto giacche-cardigan in maglia di spugna, nella versione sportiva.

Ricordano l’anima rock dei Teddy boy i chiodi in nappa lavata nera, dove le zip diventano elementi importanti, e sono da portare su jeans a sigaretta, discretamente usurati e macchiati di vernice, abbinati a scarpe in cuoio e a catene in pietra vulcanica, per un look moderno.

Ma l’uomo Eleventy sa essere elegante anche nel tempo libero. La proposta Fitness prevede l’inserimento di pantaloni con tessuti formali, come le lane e i cotoni, reinterpretati in versione jogging con coulisse in vita, polso in jersey sul fondo, da abbinare a felpe con cappuccio.
Fanno parte di questa linea i trench colorati gommati con spacchi laterali, gli spolverini in stile marinaro, le sahariane in cotone spalmato. Polo e t-shirt in cotone effetto spugna, monocromatiche o a righe.


BUSINESS TRAVEL: la linea no iron
Per l’uomo che è sempre in viaggio, Eleventy propone una linea di abiti, di giacche e pantaloni realizzati con lane pregiate sottoposte ad un particolare trattamento che ne migliora la resistenza agli agenti atmosferici e all’isolamento termico, rendendoli NO IRON e mai stropicciati.

La redazione