FE-EL WEB AGENCY: DALLA CREATIVITA’ AL WEB DESIGN

Esistono diverse forme di design: Industrial Design, Interior Design, Fashion Design e così via.
Siamo sempre più spesso portati a pensare che con la parola design possiamo definire qualcosa di tangibile, un oggetto bello, un elemento d’arredo, e troppe volte la utilizziamo in relazione a qualcosa che sarebbe più corretto chiamare “espressione artistica” , perdendo, così, di vista il vero significato di una disciplina che indaga il rapporto tra prodotto e pubblico, il processo produttivo e l’intero ciclo di vita di un prodotto.

La realtà è che la parola design, dall’inglese progettare che deriva dal latino e significa gettare avanti. Il design è quindi, una disciplina tecnica e scientifica che utilizza la creatività per ridisegnare il presente immaginando e costruendo un futuro migliore.

Bruno Munari, tra i più noti designer italiani, scrive “La creatività è, anch’essa, un uso finalizzato della fantasia e dell’invenzione, in modo globale. La creatività è usata nel campo del design, considerando il design come modo di progettare, un modo che, pur essendo libero come la fantasia e esatto come l’invenzione, comprende tutti gli aspetti di un problema, non solo l’immagine come la fantasia, non solo la funzione come l’invenzione, ma anche l’aspetto psicologico, quello sociale, economico, umano. Si può parlare di design come progettazione di un oggetto, di un simbolo, di un ambiente, di una nuova didattica, di un metodo progettuale per cercare di risolvere bisogni collettivi.” (tratto da Fantasia, B. Munari – ed. Editori Laterza)

Con questa premessa possiamo facilmente capire l’anima del vero design, e del perché sia oggi, una parola utilizzata nei differenti ambiti progettuali che vanno dalla produzione industriale alla comunicazione. ,
Non solo oggetti dunque, ma anche grafica e comunicazione digitale trovano la loro espressione nel Graphic Design e nel Web Design con cui vengono definiti tutti gli aspetti del processo progettuale di strumenti di comunicazione, interazioni digitali e interfacce virtuali in grado di migliorare aspetti della vita quotidiana di ognuno di noi.
Nel Web Design l’ergonomia viene definita User Experience, lo stile diventa Visual Branding e la produzione trova il suo parallelo in Web Developement.

Schermata 2016-07-12 alle 11.10.43

Ed è proprio da queste basi che in Fe-el Web Agency Milano – agenzia specializzata in progettazione di esperienze digitali per Brand come ad esempio Cinzano, considerano in ogni loro progetto il Web Design come una visione globale per la definizione di un percorso di creazione e sviluppo di Siti Web, applicazioni internet e Mobile App costituito da differenti fasi che vanno dallo studio del settore (target, competitors, contesto) e dei bisogni dell’utente alla definizione di tutti gli aspetti comunicativi e tecnici per la realizzazione.
Dallo studio del singolo elemento, alla complessità del progetto, in Fe-el mettono in campo competenze di Visual Branding, User Experience (UX Design), User Interface (UI), Information Architect (AI), Interaction Design (IxD) per realizzare le migliori esperienze di interazione e navigazione in grado di rispondere alle reali esigenze del pubblico.

Schermata 2016-07-12 alle 11.10.21

In Fe-el definiscono il loro approccio, Agile Customer Experience, considerando il Web Design come processo progettuale “aperto” in cui, oltre agli aspetti comunicativi e tecnologici, entrano a far parte del flusso creativo anche le persone che hanno, così, un ruolo fondamentale nello studio e nella definizione della miglior soluzione in grado di rispondere ai reali bisogni del pubblico con l’obiettivo di migliorare la vita quotidiana.

A tutto questo Fe-el Web Agency Milano affianca una costante ricerca delle nuove tendenze in campo grafico, che hanno visto negli ultimi anni un susseguirsi di stili differenti come Il Flat Design e il Material Design alternando, rispettivamente, percezioni visive bidimensionali all’uso di sovrapposizioni in grado di creare effettivi profondità tridimensionali che hanno affinità con il mondo fisico.

Attraverso tecniche e specifiche linee guida di stile, scale cromatiche e interazioni in costante evoluzione, vengono ridefiniti i nuovi trend del Web

In Fe-el definiscono il loro approccio, Agile Customer Experience, considerando il Web Design come processo progettuale “aperto” in cui, oltre agli aspetti comunicativi e tecnologici, entrano a far parte del flusso creativo anche le persone che hanno, così, un ruolo fondamentale nello studio e nella definizione della miglior soluzione in grado di rispondere ai reali bisogni del pubblico con l’obiettivo di migliorare la vita quotidiana.

A tutto questo Fe-el Web Agency Milano affianca una costante ricerca delle nuove tendenze in campo grafico, che hanno visto negli ultimi anni un susseguirsi di stili differenti come Il Flat Design e il Material Design alternando, rispettivamente, percezioni visive bidimensionali all’uso di sovrapposizioni in grado di creare effettivi profondità tridimensionali che hanno affinità con il mondo fisico.

Attraverso tecniche e specifiche linee guida di stile, scale cromatiche e interazioni in costante evoluzione, vengono ridefiniti i nuovi trend del Web Design che, e di pari passo con l’avanzamento tecnologico, è in grado di ridisegnare gli scenari futuri della nostra vita quotidiana in ogni ambito, in casa, negli acquisti e nelle relazioni sociali.