MILANO E FASHION, NASCE UN IMPRESA AL GIORNO.MILANO E FASHION, OGNI GIORNO 2 NUOVE IMPRESE.

Milano, fashion e impresa, un duetto perfetto. Ben 715 imprese nate nel 2013  nell’ambito della moda, le nuove  aperture nei campi dell’ industria, commercio e design superano le chiusure, ogni giorno nel capoluogo lombardo nascono due imprese nell’ambito del fashion, un segnale positivo da non sottovalutare. Sono più di 3500 i giovani imprenditori del fashion in Lombardia e danno vita a più di 7500 posti di lavoro. I dati comunicati dalla camera di Commercio di Milano sono molto positivi.

La Lombardia  nei suoi punti di forza come il fashion non sembra affatto essere scoraggiata, nessuna crisi e nessuna recessione riesce a spegnere i sogni e le ambizioni di questi giovani imprenditori che continuano ad investire.

“…Puntiamo sui giovani e guardiamo al futuro. La moda è infatti il settore simbolo dell’economia milanese nel mondo e fattore di attrattività per il turismo milanese.” ha dichiarato Erica corti , membro della giunta della camera di commercio di Milano.

“Collaboriamo attivamente con la camera nazionale della moda italiana per sostenere in modo particolare le iniziative rivolte ai giovani stilisti e contribuire a promuovere la creatività e la qualità del fashion” ha dichiarato Federica Ortalli, membro di giunta della camera di comemrcio di Milano ha dichiarato.

La nostra redazione non può che accogliere con grande piacere questi numeri e queste dichiarazioni, in quanto la nostra testata giornalistica punta motlo su i giovani designer, essendo di fatto un progetto di giovani per i giovani, volto a valorizzare il made in Italy.

Agostino Cotugno

Itervistata  per Italy Fashion Trend, Erica Corti, portavoce della camera di Commercio di Milano.