Milano Fashion Week: Collezione Dsquared2 S/S 17

A Milano vanno in scena le Collezioni Primavera Estate 2017 dei maggiori stilisti del Pianeta: un crogiuolo di ispirazioni, coraggio, sartorialità e illusioni, tutto viene preparato per mesi, accade in pochi giorni e lascia il segno per i mesi a venire.
In questa battaglia per le luci della ribalta ciascuno sceglie le proprie armi, tutti combattono, molti sopravvivono, ma pochi raggiungono il loro scopo.

Dsquared è uno di questi, un marchio che ha scelto le armi della fantasia e del coraggio, perpetrando l’immagine visionaria che la caratterizza da sempre.

DSquared Primavera Estate 2017: l’ispirazione
La Collezione è totalmente permeata dallo spirito degli anni 80, con gli eccessi e gli accostamenti azzardati tipici di quel periodo, gli accessori esagerati, le influenze militari e i colori decisi.
Le icone di quegli anni sono celebrate e reinventate, spezzettate e ricostruite in una successione caleidoscopica e vorticante.

DSquared Primavera Estate 2017: linee e colori
Minidress e body attillatissimi fanno da controparte a giacche dalle spalle ampissime, rigide e colorate. Mini con grandi fiocchi, fantasie animalier e balze voluminose sono completate da giacche morbide in jeans lavato o  blazer strutturati e completamente dorati.
Il jeans Dsquared2 per il 2017 è a vita bassa, strappato e vissuto, leggermente oversize.

I colori prevalenti sono il dorato, il grigio perla, il rosa antico, diverse tonalità di viola, il verde acido e l’amaranto.

DSquared Primavera Estate 2017: materiali e fantasie
Gli abiti della Collezione Dquared2 Primavera Estate 2017 sono realizzati con tessuti prevalentemente leggeri come il jersey, la seta e il pizzo, con l’aggiunta di elementi più strutturati come la pelliccia e il jeans.
La fantasia animalier fa capolino in molte creazioni, così come i colori acidi, le lavorazioni a cristalli, il dorato lucido e i ricami.

Il tema militare è reso femminile e riportato su miniabiti in seta lucida con marsina, top corti e giacche sagomate.

DSquared Primavera Estate 2017: accessori e particolari
Le protagoniste della sfilata sono senza dubbio le spalle, messe in evidenza dal taglio voluminoso di giacche, top e abiti.

Spesso i capi ospitano fiocchi e nastri proprio sulle spalle oppure in vita.
Gli orecchini e gli accessori Dsquared sono decorati con occhi o labbra, applicati sempre su nastri e fiocchi vistosi.

Le scarpe sono sandali aggraziati con punta allungata, anch’esse decorate con occhi, pendagli e nastrini.

Interessante il concept per le borse: non più una, ma due o tre borse portate tutte nello stesso momento come se fossero una accessorio dell’altra.

Con questa abbondanza di particolari, rifiniture e dettagli, sarà sicuramente interessante visitare i negozi Dsquared2 a primavera, quando sarà possibile toccare con mano e guardare da vicino le fantasiose soluzioni scelte per la Primavera Estate 2017.