POP CORN WEDDING TIME

 

Pop corn wedding time

 Per alcune coppie l’organizzazione del matrimonio potrebbe entrare di diritto come tredicesima fatica di Ercole. Infatti, la volontà di realizzare un evento piacevole, bello e ricco di emozioni che spesso faccia rima con “poco budget” o budget limitato spesso non è sufficiente.

Se poi amici e parenti non facilitano questo compito ma anzi, aumentano l’ansia agli sposi aggiungendo alte aspettative diventa davvero difficile. Così per soccombere a questa difficoltà potrebbe essere utile rivolgersi ad alcuni esperti di matrimonio che, come una vera azienda, riescono ad accompagnare e ad aiutare le coppie nelle fasi di realizzazione del giorno più importante della loro vita. Proprio questo era l’obiettivo della serata organizzata dal gruppo Brianza sposi, presso il locale noir di Lissone il 19 Settembre, che aveva come tema popcorn wedding.

(foto a cura di DSP Production S.r.l.)

All’interno del locale gli ospiti venivano subito omaggiati da un piccola busta contente tutti i biglietti da visita degli sponsor della serata; una soluzione carina per avere “a portata di mano” il tutto. L’intera serata è stata scandita dalla voce del vocalist Giovanni Galbiati che presentava e intratteneva il pubblico.

Durante l’evento sono state presentate quattro ipotetiche spose con tanto di marito; ecco i loro look della serata.

pop wed Foto-3   pop wed Foto-4 Abito invernale in cady doppio con una piccola coda caratterizzato da una fascia che abbraccia e sottolinea il seno. La scollatura a barca e le maniche a tre-quarti sono impreziosite da leziosi fiocchetti.  Per coprire le spalle è stata scelta una stola a ciambella in pelliccia ecologica rifinita con broche in perle rosa antico. Primavera è invece il nome dell’acconciatura, nella quale i capelli vengono preparati con una piega riccia con ferro e poi cuciti con ago e filo di lana senza l’uso di molletta alcuna. Questo metodo si chiama cuciacconcia ed è una metodologia esclusiva de La compagnia della bellezza. Per questo look è stato scelto un bouquet cascante di gypsophila e fiori di phalaenopsis bianco;  per impreziosirlo sono state inserite farfalle rosa.

pop wed Foto-6

Abito romantico in organza di seta rosa antico chiarissimo. Troviamo dall’alto il corpetto, steccato in pizzo chantilly, con piccoli dettagli color oro quasi impercettibili, seguono poi fitti e irregolari drappeggi che sviluppano i volumi dal ginocchio fino a terra. Per la pettinatura è stato scelto uno chignon asimmetrico con treccia; nel dettaglio si individuano due trecce aeree intersecate tra di loro. Il bouquet è stato realizzato su una struttura di muschio stabilizzato lilla e fiori di alstroemeria viola e lilla.

pop wed foto-7   pop wed Foto-8

 Il terzo abito è un modello a sirena.  La parte alta dell’abito è realizzata in pizzo chantilly geometrico con bordi in chantilly floreale finemente ricamato a mano, mentre a coprire le spalle è stata scelta una stola asimmetrica in organza puntata con un fiore in seta. La gonna è realizzata in morbidissima organza di seta rivestita da tulle sempre di seta. Spicca il dettaglio sulla schiena dove, appunto, scorre una chiusura a stringa in color verde prato che dà un tocco di originalità. L’acconciatura della terza sposa è uno chignon alto e gigante, ispirato alla moda street di Londra, con piccolo fiocco centrale. La pettinatura s’ispira al look di Audrey, unico, irripetibile e regale.  Il bouquet è tondo molto semplice realizzato con solo gypsophila.

pop wed FOTO-9

Abito in tulle di seta con corpetto steccato “a vista” caratterizzato da morbidissimi drappeggi che sottolineano il punto vita e abbracciano il seno. Una scollatura a cuore, caratterizzata da dettagli in pizzo chantilly finemente ricamato a mano, illuminano il decoltè. Un dettaglio importante è il velo con punte asimmetriche. I capelli sono sciolti, “al naturale” per  immedesimarsi nelle donne che non amano raccogliere i capelli. Il bouquet è tondo a scettro nelle tonalità del fucsia e verde acido con il gambo realizzato da calle a testa in giù.

I vestiti sono stati scelti da Milasposa, Pamela ed Andrea, de La Compagnia della bellezza, si sono invece occupati delle acconciature mentre Massimo Friganti ha realizzato i bouquet.  E tutte le coppie alla ricerca di una wedding planner hanno potuto confrontarsi con Eliana e Carla rispettivamente di Onice Eventi e Yourpersonalook. A sorpresa durante la serata c’è stato l’incontro con una vera coppia di sposi che aveva deciso di concludere la giornata di festeggiamenti al Noir. Visto il tema pop corn wedding, sui tavoli del locale sono stati posizionati dei bicchieri di carta con pop corn caldi e una macchina per pop corn inebriava di profumo il locale.

La serata continuava con la musica e mood anni 80 con guest star Dj Osso.

Carla Cattaneo