“Primavera a ritmo di make up!”

“Un pennello è come una bacchetta magica: con pochi gesti é possibile dipingere quello che la fantasia anima nella nostra immaginazione. Avere cura di ogni dettaglio al fine di ottenere un make up unico, che rappresenti personalità e carattere”.
Finalmente è arrivata la primavera, che con la sua freschezza ed esplosione di colori ci regala allegria ed un pizzico di vitalità in più! Possiamo chiudere nell’armadio i vestiti pesanti e tutti quei colori scuri e dare libero sfogo alla nostra fantasia con abbinamenti divertenti, ricchi di stile e di tendenza. – IL MAKE UP: UN DETTAGLIO FONDAMENTALE! Avere un look ricercato e di tendenza é importante per ogni donna, ma definirlo ed im- preziosirlo con il make up è uno step che non possiamo assolutamente dimenticare.

É una continua ricerca per restare aggiornati in merito ai must del momento, ed in merito a ciò Italy Fashion Trend ha colto l’occasione per intervistare una truccatrice di un famoso brand cosmetico della Rinascente di Milano. Lei é Anna Simeoni, una giovane ragazza di 21 anni, nata a Castelfranco Veneto (Treviso). Ci ha raccontato che la sua passione é nata per gioco, usando da bambina i trucchi della mamma, per poi diventare, crescendo, un vero e proprio sogno che l’ha portata fino a Milano. Qui ha frequentato un corso annuale di scuola di trucco , l’ MBA (International Making Beauty Academy).

Il make è un’arte. Invece di dipingere su una tela, si disegna un volto, e questo rappresenta anche un modo per valorizzarsi ed esprimere la propria personalità, esaltando nel modo più appropriato le proprie caratteristiche. Un’arte alla portata di tutti, che può essere utilizzata nella quotidianità ma che può arrivare a diventare un capolavoro nel momento in cui viene ideato da professionisti di successo.
Il trucco può davvero fare miracoli ed è utilissimo per correggere tutte le piccole imperfezioni ed aiutarci quindi ad essere sempre al top. D’altronde, chi non si sente meglio quando è in perfetta forma? Per la stagione primavera estate 2014 sono i colori accesi e brillanti i più gettonati: colori come il giallo, l’arancione, ma anche il rosa, l’azzurro … E naturalmente l’eye-liner nero che non passa mai di moda.
 IL MAKE UP FANTASY, UN TUFFO NELL’ARTE
Si tratta di un trucco artistico, attraverso il quale si ha la possibilità di realizzare delle vere e proprie opere artistiche viventi. É incredibile come attraverso questa tecnica del make up si possa trasformare il volto in una maschera: realizzare un teschio, meravigliarsi di fronte alla trasformazione di un viso da uomo a donna, così come anche davanti al l’invecchiamento di un volto.
Molto originale é anche l’alternativa del body painting, un intero corpo ricoperto dal make up! É come avere sotto agli occhi ed ammirare sculture viventi, in grado di suscitare emozioni attraverso l’esplosione dei colori, la complessità delle forme e degli origi- nali motivi sfoggiati da questi corpi “affrescati”.

Ovviamente questo stile del trucco artistico non è una realtà che si realizza quotidiana- mente, ma è riservato ad occasioni limitate, come eventi pubblicitari, rappresentazioni teatrali, feste…E si tratta di un make molto studiato, che prevede tecniche particolari ed anche prodotti e strumenti specifici. Esistono colori ad acqua ed oli particolari ed esclusivi riservati al fantasy, e vengono impiegati pennelli, spugnette e strumenti appositi per stendere ed uniformare i colori sul corpo.

L’aerografo é una nuova pratica esclusiva per l’ambito del body painting, che permette di colorare tramite uno strumento al fine di una perfetta riuscita di queste figure artistiche. Incantevoli ed affascinanti sono senza dubbio le decorazioni floreali, che risultano come una sorta di “stampa” sulla pelle, una visione sorprendente che affianca anche il mimetismo, quest’ultimo prevalentemente utilizzato nella produzione di spot pubblicitari, per stupire e meravigliare lo spettatore che assiste a questo effetto camaleontico che riesce ad assumere un corpo in concomitanza di uno sfondo specifico.
Famoso per il suo fascino, ed in grado di attirare l’attenzione con un solo sguardo è il trucco d’epoca, che resta sempre e comunque un must delle sfilate: questo tipo di maquillage, rifacendosi alle epoche storiche regala sempre differenti creazioni e varianti; diversi giochi di colore e sfumature che donano ad un viso caratteristiche ben precise e determinate. Uno dei più amati, contraddistinto dal suo charme intramontabile è il classico trucco da pin up tipico degli anni ’50: eye-liner rigorosamente nero, ombretti dai toni chiari così come l’incarnato, e labbra vistose ed indubbiamente rosse.
Ragazze, sbizzarritevi nel rendere unico il vostro look, riuscirci é semplice! Passare attraverso i vari corner presenti nei più grandi centri commerciali può essere un’opportunità da cogliere al volo… Esperte truccatrici sapranno suggerirvi qualche piccolo segreto e competenza del make up per valorizzare la vostra personalità, rendendola così ricca di stile ed originalità!

Alessandra Mattoidi