Spring is now, artigianalità e made in Italy P/E ’19

Milano – Tre realtà dell’artigianalità italiana unite per creare un Total Look Menswear senza tempo, con anche uno spazio dedicato alla donna grande successo per òa presentazione delle collezioni Primavera Estete ’19.

L’ uomo contemporaneo, anche quello più giovane, non nasconde la voglia di tornare al capo sartoriale, a quell’eleganza d’antan così discreta e rassicurante. Linee eleganti e artigianalità italiana si unisco a uno stile british in tonalità classiche, con qualche sfumatura ciliegia, rosa e azzurro cielo.

Ecco che la linea di confine tra abbigliamento formale e casual si fa sempre più labile, i capi sono versatili e si  indossano in ogni situazione, cambiano carattere in base agli accessori da abbinare.

Il Total Look proposto parte dalla materia prima: i preziosi tessuti di Vitale Barberis Canonico (Francesco Barberis Canonico, direttore creativo), da oltre tre secoli maestri della lana; si concretizza grazie alle sapienti mani della sartoria NH Sartoria, che, capitanata da Federico Ceschi a Santa Croce, è una piccola maison di tailoring tradizionale in Via Chiossetto che perpetua, con una squadra di sarti esperti, la tradizione della scuola “Pugliese”; e si completa con le impareggiabili calzature di Calzoleria Rivolta, fedele alla tradizione e attenta alle nuove tecnologie.

Artigianalità e tecnologia – Nota 3.0 della serata: lo scanner Calzoleria Rivolta per realizzare calzature su misura. Il su misura per uomo e per donna viene realizzato costruendo una forma individuale, diversa per ogni piede, attraverso un complesso algoritmo ed elaborato tramite il SYL (Sign Your Last) System. Le misure e le necessarie informazioni morfologiche per il bespoke vengono raccolte tramite uno scanner, capace di rilevare le coordinate di migliaia di punti sul piede e di trasformarle dapprima in un modello 3D e poi nella forma vera e propria. Un configuratore digitale permette di scegliere tra un’infinità di combinazioni spaziando tra le più raffinate varianti di modello, di tipi di suola, materiali e tonalità.

Tra gli ospiti: Raffello Tonon, Paolo Veronesi, Monica e Paolo Grande Stevens, Francesco Marini Clarelli, Laura Ferrari Aggradi, Guido e Paola Pennisi, Carla Tolomeo, Patrick Droulers, Piero Addis, Adriano Teso, Alessandro Squarzi e molti altri.